operazioni-cimiteriali-esumazioni-bergamo-provincia

OPERAZIONI CIMITERIALI CASTELLI CALEPIO, SARNICO, CREDARO

Operazioni successive alla prima sepoltura: esumazioni, estumulazioni, reinumazioni e ritumulazioni

Con il termine “operazioni cimiteriali” si intendono quelle operazioni, da svolgersi successivamente alla prima sepoltura, consistenti in:

  • esumazione ordinaria, eseguita trascorso il periodo di sepoltura a terra (generalmente 10 anni);
  • estumulazione ordinaria, eseguita trascorso il periodo di concessione del loculo (minimo 30 anni);
  • esumazione straordinaria, eseguita prima della scadenza del termine del periodo di sepoltura;
  • estumulazione straordinaria, eseguita prima della scadenza della concessione o del termine del periodo di sepoltura.
  • reinumazione e ritumulazione, operazioni successive alle esumazioni ed estumulazioni.

Una Esumazione

Per esumazione si intende l’operazione cimiteriale che permette di recuperare i resti mortali di un defunto sepolto nel terreno dopo un periodo di tempo stabilito per legge, non inferiore ai 10 anni. Ogni Comune applica un proprio regolamento, che può variare da un cimitero ad un altro anche secondo la composizione organica del terreno stesso, che favorisce o no la mineralizzazione. L’esumazione si dice straordinaria, se effettuata prima che siano trascorsi dieci anni dal momento della sepoltura. Il regolamento nazionale prevede un tempo minimo di dieci anni prima di procedere alla riduzione in resti con seppellimento della cassetta in zinco nell’ossario o celletta. In terra oppure loculo accanto ad un congiunto o invece alla cremazione, con successiva scelta della destinazione delle ceneri. In mancanza d’interessati, il Comune stesso, periodicamente, provvede alle esumazioni ordinarie anche per garantirsi la disponibilità del terreno per le future inumazioni. I resti esumati, saranno destinati all’ossario comunale. In via straordinaria i famigliari possono in ogni caso, trascorso il periodo minimo, richiedere la riduzione del congiunto che non sarà effettuata in ogni caso nei mesi estivi per motivi di carattere sanitario.

disbrigo-pratiche-funebri

Una Estumulazione

Per estumulazione si intende l’operazione cimiteriale che consente di recuperare i resti mortali di un defunto sepolto in muratura, in un loculo o sepoltura di famiglia, da almeno vent’anni. Si può effettuare allo scadere della concessione ma anche in precedenza per un eventuale riutilizzo del loculo, secondo possibilità da verificarsi in municipio. In questo caso, l’estumulazione viene considerata straordinaria, invece, perché effettuata prima dei venti anni. Per la riduzione in cassetta ossario dei resti, il corpo deve aver effettuato tutti i naturali processi chimici che ne portano alla disgregazione, e ciò può avvenire solo se sono trascorsi come minimo circa quarant’anni dalla tumulazione. Prima di questo tempo è possibile procedere ad una verifica, che porterà facilmente o ad un interramento per almeno cinque anni ma ora più frequentemente ad una cremazione dei resti indecomposti. I resti ossei conseguenti l’estumulazione potranno essere a loro volta tumulati o interrati, anche vicino a congiunti, e non necessariamente nello stesso cimitero.

Una Traslazione a Castelli Calepio

Con il termine “traslazione” (traggo la definizione ufficiale dal vocabolario della polizia mortuaria) s’intende l’operazione di trasferimento di feretro interna o esterna al cimitero da una sepoltura ad un’altra. Per effettuare quest’operazione non ci sono termini particolari, ma se la destinazione è un Comune diverso, occorre una specifica documentazione prodotta dal Comune di partenza e la necessaria disponibilità di una concessione nel Comune d’arrivo. Verificata l’integrità del cofano si procede con mezzo idoneo al trasferimento nell’altro cimitero. Nel caso il cofano non si presentasse ben conservato – può succedere anche se sono trascorsi solo pochi anni e anche se sono stati impiegati tutti i dispositivi adeguati – si utilizza uno zinco esterno di contenimento che, opportunamente saldato, potrà essere utilizzato e per il trasporto e per la successiva sepoltura.

RICERCHE CORRELATE:

monumenti-funebri-lapidi-onoranze-funebri-fratelli-ruggeri

MONUMENTI FUNEBRI

Costruzione e ammodernamento di Cappelle, Edicole funebri e Tombe di Famiglia sono presupposto di una continuità nel tempo dell’importanza che una famiglia attribuisce al culto dei propri defunti.[…]

disbrigo-pratiche-funebri-agenzia-onoranze-funebri-ruggeri

DISBRIGO PRATICHE

L’agenzia di Pompe funebri Fratelli Ruggeri, si offre di gestire per vostro conto, del disbrigo di tutte quelle pratiche funerarie, ovvero delle denunce, delle autorizzazioni, compilazioni e documenti vari[…] 

carro-funebre-fratelli-ruggeri

TRASPORTO FUNEBRE

L’Impresa di Onoranze Funebri Fratelli Ruggeri di Bergamo è specializzata nel Trasporto Funebre sia Nazionale che Internazionale. Attraverso l’utilizzo di mezzi e attrezzature moderne, professionali[…]