COFANI FUNEBRI BERGAMO:

F.LLI RUGGERI FERETRI E BARE

Feretri e casse da morto

La nostra proposta per cofani funebri e bare a Bergamo e provincia.

Scegliere la bara giusta per la persona amata è un’esperienza profondamente personale e altamente emotiva, con molti fattori che pesano nella decisione.
Vuoi onorare adeguatamente la persona amata e devi prestare attenzione alle usanze e ai riti specifici della tua tradizione. È l’ultimo luogo di riposo per i defunti, l’ultima cosa che comprerai per loro. Ma anche il costo è un fattore.

La cassa funebre è la base di qualsiasi cerimonia funebre. Le casse funebri non sono tutte uguali perché svolgono funzioni diverse; è infatti importante tenere presente che per ogni tipo di sepoltura è consigliato un modello specifico di bara.
Offriamo una vasta selezione di Cofani funebri e Bare nell’area di Bergamo con contenitori progettati per soddisfare ogni tipo di esigenza e richieste di sepoltura.Tutti i cofani e contenitori in legno sono di qualità e idonei per servizi che prevedono la cremazione, l’inumazione e la tumulazione come mezzo di destinazione finale.

Cofani funebri: modelli convenienti e personalizzati

Tutti i nostri cofani funebri e contenitori sono stati selezionati personalmente dal nostro personale, in modo da poter fornire una gamma di prodotti che soddisfano sia l’esigenza di qualità che di convenienza che si riflette nelle ampie esigenze delle famiglie che serviamo.

Se stai cercando un tipo specifico di bara e casse da morto o il modello del produttore, faccelo sapere e faremo ogni sforzo possibile per soddisfare le tue esigenze. Per assisterti nella scelta di una bara o di una cassa funebre, abbiamo fornito il catalogo qui sotto che spiega le scelte di bara disponibili.

La nostra sensibile consulenza in merito, sempre rispettosa del lutto che abbiamo di fronte, è in ogni modo inclusa nei nostri Servizi funebri Bergamo, e siamo sempre disponibili a mostrare esempi e modelli di cofani funebri e offrire le spiegazioni e delucidazioni del caso, con tanto di pro e contro di ogni tipologia di feretro.

Le bare, per incontrare le volontà di tutti, possono essere personalizzate con la selezione di esterni finemente intarsiati e interni in velluto o raso.

TUTTO SUI COFANI FUNEBRI

Siamo contattabili ed immediatamente disponibili in qualsiasi momento: basta una telefonata
Chiama oggi: 035-847040 e ti forniremo tutta l’assistenza per la scelta del cofano ideale.

Feretri e casse da morto

Tutto sui cofani funebri Agenzia Funebre Ruggeri

I cofani funebri, noti come bara, adempiono sia a uno scopo funzionale, il contenimento della salma in condizioni di sicurezza, che a ragioni estetiche, dovendo rappresentare degnamente la persona deceduta durante il funerale e la veglia in camera ardente.

Nel rispetto della legislazione vigente, i cofani funebri in legno devono rispondere ad alcune indicazioni di carattere prescrittivo che ne garantiscano lo scopo di svolgere al meglio le proprie funzioni di utilizzo.

Le caratteristiche di un cofano funebre devono soddisfare alcuni requisiti specifici:

  • La salvaguardia del decoro e la dignità del defunto;
  • La solidità, cioè la resistenza meccanica del cofano funebre fino al termine del servizio funebre e delle altre operazioni funerarie;
  • L’adeguata tenuta ai liquidi per il tempo necessario;
  • La prevenzione del rilascio di sostanze inquinanti nell’ambiente;
  • Favorire la scheletrizzazione nel caso di inumazione e tumulazione areata;
  • Favorire la combustione nei casi di cremazione defunti;
  • La razionalizzazione delle operazioni di gestione del feretro nei casi previsti dai regolamenti di esumazione, estumulazione e cremazione….[…]

Generalmente, sia le bare che le casse, sono in legno, un materiale che garantisce un’idonea conservazione del caro estinto. I legnami più utilizzati e diffusi sono il pino e l’abete, ma possono essere richiesti anche legni più pregiati come il mogano e il ciliegio.

Le dimensioni del cofano funebre devono essere tali da consentire il contenimento e il mantenimento della salma in modo che risulti correttamente e dignitosamente composta al suo interno (e cioè in posizione supina, con le gambe distese e le braccia raccolte sullo sterno), durante tutte le fasi di trasporto e cremazione o sepoltura.

Salvo particolari eccezioni, le dimensioni raccomandate per i feretri sono:

  • Lunghezza: 204 cm;
  • Larghezza, compresa di cornici: 67 cm;
  • Altezza, compresi piedini e accessori: 45 cm.

Disponendo la bara funerale su una superficie d’appoggio orizzontale dovranno anche essere soddisfatte tutte le condizioni che andiamo a esporre:

  • Il fondo della cassa funebre deve appoggiare stabilmente e mai traballare (e quindi dovrà avere almeno quattro punti di appoggio);
  • Il coperchio deve appoggiare sul fusto (la parte sottostante) uniformemente su tutto il perimetro;
  • La cassa di legno “nuda”, vuota e chiusa con il proprio coperchio, dev’essere bilanciata tra parte anteriore (lato testa) e posteriore (lato piedi), in modo da non creare pericolosi sbilanciamenti durante il trasporto degli operatori…[…]

Per la costruzione delle casse funebri in legno è ammesso solo l’utilizzo di legno di accertata provenienza dai tagli legali.

Il legno può presentare variazioni di colore e venature tipiche delle diverse specie legnose e provenienze geografiche, non riconducibili a patologie dell’albero o alterazioni del legno stesso: tali variazioni estetiche e cromatiche sono ammissibili, e chi, come noi, le conosce bene sa usarle per realizzare feretri esteticamente molto belli e di classe.

Il legno impiegato nella realizzazione del feretro non deve essere stato sottoposto a trattamenti chimici preservanti e, per la fabbricazione di cofani funebri a norma, deve essere impiegato solo legno massiccio equilibrato con valori di umidità adeguati.

Eventuali componenti di legno al naturale, applicati sulla cassa funebre solo a scopi decorativi (come per esempio impiallacciature, sculture o fregi di legno pregiato) sono ammessi senza limitazioni.

Le bare sono realizzate con diversi tipi di legno, che si differenziano per qualità, resistenza e tonalità. Più un legno è duro, maggiore sarà la sua resistenza
all’umidità e al trascorrere del tempo, ed è, dunque, maggiormente adatto nei casi di inumazione.

Nel catalogo disponibile di Onoranze Funebri F.lli Ruggeri, sono presenti bare costruite in:

  • ABETE: legname caratterizzato da leggerezza e morbidezza, proprietà che rendono difficile le lavorazioni più dettagliate.
  • LARICE: tipo di legno molto resistente dalle tonalità più chiare.
  • FRASSINO: questo legno garantisce durata e resistenza ed è di colore più chiaro.
  • MOGANO: legno molto pregiato e resistente dal colore scuro piuttosto uniforme.
  • ROVERE: legno pregiato molto duro che richiede un’attenta lavorazione con tecniche e macchinari particolari.
  • NOCE: legname dalle tonalità scure con venature molto particolari, che ha come qualità proprie l’alta resistenza e la pregiatezza.

Nell’inumazione (sepoltura a terra) e nella cremazione i cofani funebri devono essere poco durevoli, motivo per cui è consigliato usare casse economiche realizzate con tipologie di legni a buon mercato. Il periodo di utilizzo e conservazione di queste casse varia infatti da pochi giorni, nel caso della cremazione, ad una decina d’anni, nel caso dell’inumazione.

Le bare per la cremazione e l’inumazione sono fatte di legno detto “dolce”, ovvero derivante da piante di pini e abeti che, per la loro diffusione in tutti i territori, hanno costi piuttosto contenuti.

I cofani per cremazione ed inumazione possono essere lisci, ovvero senza immagini, oppure figurati, ovvero con immagini religiose o non religiose. I colori standard di questo tipo di casse vanno dal giallo al rossastro.

Nel caso della sepoltura a terra è possibile optare anche per casse completamente bio-compatibili, ovvero prive di qualunque materiale che possa danneggiare il terreno e la natura.

Nella tumulazione (sepoltura dentro un manufatto) i cofani funebri devono essere resistenti e di buona fattura ed è quindi consigliato utilizzare casse derivanti da legni che hanno una grande resistenza all’usura del tempo. Il periodo di conservazione di queste bare va infatti da un minimo di 40 anni, in caso di tumulazione in colombario comunale, a oltre 100 anni, in caso di tumulazione in tomba privata.

Le casse per la tumulazione sono di legno detto “duro” che deriva da piante di tiglio, mogano, frassino, noce, rovere.

Anche questi cofani possono essere lisci, ovvero senza immagini, oppure figurati, ovvero con immagini religiose o non religiose. I colori dei cofani per tumulazione sono marrone-rosso, marrone-giallognolo, marrone chiaro, marrone scuro, avorio, crema.

L’imbottitura interna, che rende simile ad un letto l’interno della cassa, può essere fatta di fibra sintetica o naturale. Per la cremazione è preferibile utilizzare un’imbottitura sintetica, mentre per l’inumazione e la tumulazione è meglio scegliere un’imbottitura di lino o cotone.

Le bare per tumulazione sono inoltre dotate internamente di un rivestimento in zinco a maggiore protezione del corpo. L’interno in zinco viene sigillato dal nostro personale pochi istanti prima della chiusura definitiva della cassa.

Tutte le nostre casse sono allestite con dispositivi interni di sicurezza realizzati a norma di legge.

CONTATTACI

RICERCHE CORRELATE

CREMAZIONE

La cremazione a Castelli Calepio, Sarnico, Credaro e in tutti i comuni della provincia di Bergamo è in continuo aumento negli ultimi anni.Fino a raggiungere oggi una percentuale superiore al 50%,già conosciuta nel periodo degli anni 80/90, è oggi divenuta la scelta più comune.[…]

trasporti funebri ruggeri

SERVIZI FUNEBRI

Onoranze Funebri F.lli Ruggeri è il miglior punto di riferimento per tutto quello che riguarda l’organizzazione dei funerali. Esperienza e discrezione vengono messe al servizio dei clienti, nel delicato momento del lutto. Servizi Funebri Ruggeri vanta una casa funeraria, le migliori consulenze[…]

SERVIZI CIMITERIALI

Con il termine “operazioni cimiteriali” si intendono quelle operazioni, da svolgersi successivamente alla prima sepoltura, consistenti in estumulazione, esumazione o traslazione di salme, resti mortali o ceneri da una tomba all’altra o all’interno della stessa tomba di famiglia.[…]