CASA FUNERARIA LA SANTELLA

25030 Paratico

 Via Martiri della Libertà, 28
Tel: 348 006 9562

La Casa Funeraria La Santella: La nostra nuova Casa del Commiato è situata in via Martiri della Libertà, 28 a Paratico (BS). Questa struttura è stata progettata per offrire la massima riservatezza e comfort per le vostre esigenze. Nella Sala del Commiato lo spazio è stato creato per allestire cerimonie civili nel pieno rispetto delle convinzioni dell’estinto. Siamo aperti 24 ore al giorno, garantendo flessibilità per le visite e rispettando le normative nazionali per le Case Funerarie o Case del Commiato. Scegliendo noi, avrete a disposizione un partner affidabile e competente per gestire ogni aspetto dei servizi funebri. Contattateci per ulteriori informazioni o per prenotare una consulenza gratuita. La vostra tranquillità è la nostra priorità

Qualità

Ogni particolare è studiato per rispondere alle necessità delle famiglie. Dall’arredamento ai dispositivi tecnologici, tutto è estremamente funzionale.

Assistenza 

Assistenza sempre con una persona di riferimento che vi supporterà in ogni vostro bisogno e desiderio, con discrezione e professionalità.

Sala Cerimonie

Ampie sale spaziose, cura, serietà e competenza nelle cerimonie funebri per ogni credo religioso per commemorare il vostro caro.

Riservatezza

Sarete accolti in un ambiente riservato. Qui potrete ospitare parenti e amici e stringervi nei vostri affetti, sicuri di non essere mai disturbati

Un’accogliente Casa del Commiato
a Paratico in provincia di Brescia

casa del commiato Angel House
casa del commiato Angel House
casa del commiato Angel House
casa del commiato Angel House
casa del commiato Angel House
casa del commiato Angel House

DOMANDE FREQUENTI

Per ottenere una sala del commiato, è necessario che essa sia in possesso del certificato di agibilità e che soddisfi i requisiti igienico-sanitari previsti dalla normativa nazionale e regionale per i servizi mortuari delle strutture sanitarie pubbliche e private accreditate.

La sala del commiato, sia essa pubblica o privata, è una struttura dedicata dove, su richiesta dei familiari del defunto, è possibile ricevere e conservare per brevi periodi il feretro chiuso, permettendo così la celebrazione di riti commemorativi e di un commiato dignitoso per il defunto.

Per “casa funeraria” si fa riferimento a una struttura dedicata dove vengono forniti servizi relativi alla gestione dei funerali e alla preparazione del defunto per la sepoltura o la cremazione. Questi servizi possono includere la preparazione del corpo, la sistemazione in bara o urna, e l’organizzazione delle cerimonie funebri.

Un funerale economico, base, può avere un costo di non meno di 1500 euro, come quelli offerti a tariffa convenzionata. Tuttavia, è importante notare che i costi dei servizi funebri possono variare notevolmente a seconda delle esigenze e delle circostanze specifiche. In alcuni casi, i costi possono superare i 4.000 euro, soprattutto se sono necessari servizi aggiuntivi come il trasporto del feretro al di fuori del Comune

In genere, il protocollo seguito prevede le seguenti fasi:

  1. Consegna e ritiro presso l’abitazione del defunto del tavolino e della coccarda.
  2. Consegna, nel luogo di partenza del servizio, del cofano in legno di abete verniciato, completo di accessori come coltrino, imbottitura, croce, targhetta e piedini se richiesti, e maniglie.
  3. Deposizione del defunto nel cofano e sua chiusura.
  4. Trasporto del feretro al luogo prestabilito per le esequie.
  5. Trasporto del feretro al cimitero designato per la sepoltura o al crematorio appropriato.

Questo tipo di servizio è accessibile anche per i parenti che dispongono di risorse economiche limitate, consentendo loro di offrire una cerimonia e una sepoltura degne al proprio caro. I parenti fino al 6º grado sono tenuti a contribuire, se possibile, alle spese per l’inumazione.

Le differenze tra casa funeraria e casa del commiato possono essere così definite:

  1. Casa Funeraria: È una struttura che fornisce una vasta gamma di servizi relativi alla gestione dei funerali, inclusa la preparazione del corpo, la sistemazione nella bara o nell’urna, e l’organizzazione delle cerimonie funebri. Solitamente offre un servizio completo per tutte le fasi del funerale, dalla preparazione del defunto fino alla cerimonia e alla sepoltura o cremazione.
  2. Casa del Commiato: È una struttura dove i familiari del defunto possono ricevere e conservare per brevi periodi il feretro chiuso, al fine di permettere la celebrazione di riti commemorativi e di un commiato dignitoso. Non offre necessariamente tutti i servizi funebri completi come una casa funeraria, ma si concentra principalmente sulla fornitura dello spazio e delle strutture per i riti di commiato.

In sintesi, la casa funeraria si occupa di tutti gli aspetti del funerale, mentre la casa del commiato è più specificamente dedicata alla fase di commemorazione e commiato del defunto.

Il rito civile oppure funerale laico, è quella cerimonia praticata senza simboli di fede, liturgie di qualsivoglia credo. Le esequie laiche prevedono musica, letture non sacre e la possibilità di creare un’atmosfera di festa, se queste erano le volontà del defunto. Per caratterizzare la cerimonia, e su esplicita richiesta, si ricorre alle bande musicali di paese. Solitamente prevede il semplice spostamento dal luogo di veglia al cimitero per il seppellimento. Conseguentemente un elogio funebre sulla vita del defunto, tenuto da persone a lui vicine, ne potrà tributare l’omaggio. Non è prevista alcuna conoscenza specifica per celebrare un rito funebre di questo tipo.

Infine, esiste un’ulteriore modalità di onorare l’ultimo tributo, a seguito di una richiesta personale formulata in vita, dove si preferisce un funerale in forma privata. Solo gli intimi a conoscenza delle formalità di svolgimento del cerimoniale, eseguito con prassi religiosa oppure civile, vi prenderanno parte. Attraverso manifesti o necrologi su quotidiano, sarà comunicato l’evento, per informare la comunità tutta.